Dolcetto d'Alba

Denominazione di Origine Controllata
Dolcetto d'Alba.

Dolcetto caratteristico, espressione di gioventù. Il suo color rosso rubino vivo è molto bello da vedersi; il profumo è fragrante, il sapore secco contraddistinto dal tipico retrogusto amarognolo.
È molto versatile negli abbinamenti: antipasti, agnolotti, spaghetti, minestre, frittate, carni bianche.
In Langa: “Carne cruda all’Albese”.

Vitigno: 
Dolcetto.
Area: 
Rombone del comune di Treiso, Piemonte.
Anno dei vigneti: 
1997.
Terreno: 
Calcareo argilloso.
Esposizione: 
Sud-ovest/ovest.
Altitudine media: 
260 m slm.
Affinamento: 
8 mesi in tini di inox, 2 mesi in bottiglia.
Temperatura di servizio: 
16-18° C.