Barbaresco

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Rombone.

Barbaresco Rombone.

Nasce dalle viti di Nebbiolo più vecchie di Rombone. Barbaresco dominante, dal colore rosso granato intenso.
È complesso al naso, sapido e caldo in bocca con presenza di tannini che, già eleganti in gioventù, si affineranno negli anni garantendo al vino un lungo e felice invecchiamento. Anche per il Barbaresco Rombone si consiglia un’adeguata ossigenazione prima di berlo insieme ad arrosti, brasati, stufati, cacciagione, piatti con tartufo, formaggi stagionati.
In Langa: ”Brasato al Barbaresco”.

Vitigno: 
Nebbiolo (Lampia).
Area: 
Rombone del comune di Treiso, Piemonte.
Anno dei vigneti: 
1964.
Terreno: 
Calcareo-argilloso.
Esposizione: 
Sud-ovest.
Altitudine media: 
260 m slm.
Affinamento: 
12 mesi in barrique, 12 mesi in botti di rovere, 6 mesi in bottiglia.
Temperatura di servizio: 
18° C.